WOODSTOCK 50 ANNI DOPO: PESCHIERA DEL GARDA A SUON DI ROCK

Dal 30 giugno fino al 1° settembre 2019, Peschiera del Garda celebrerà il rock degli anni Sessanta nella mostra “Woodstock: 50 years later”, nella sede della Palazzina Storica di Parco Catullo. A cinquant’anni da quel famoso 15 agosto 1969 il mito di Woodstock sarà raccontato attraverso cinema, musica e arte per rivivere un periodo rivoluzionario che cambiò la vita di un’intera generazione di giovani.
Organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Peschiera del Garda – Elisa Ciminelli, in collaborazione con l’agenzia MV Eventi su progetto di Matteo Vanzan, con gli interventi dei critici e storici dell’arte Enrica Feltracco e Massimiliano Sabbion, l’esposizione sarà un percorso emozionale e multimediale che vuole far immergere il visitatore nelle atmosfere degli anni Sessanta per comprendere le motivazioni storiche e sociali che portarono 500.000 ragazzi a vivere i tre giorni di peace&music sotto l’inno di Richard P. Havens: FREEDOM!
“Woodstock” è una mostra poliedrica che ha l’obiettivo di far comprendere le ragioni della nascita di un mito attraverso una parte propedeutica fatta di film, fotografie, lettori mp3, testi, multimedialità. Fondamentale è la comprensione che a mitizzare il festival è stato quel micro-mondo creatosi al suo interno i cui protagonisti sono stati i giovani reduci da tutte le manifestazioni degli anni Sessanta che cambiarono profondamente la società, la cultura e lo stesso stile di vita delle generazioni a venire.

Città Peschiera del Garda

Peschiera del Garda è uno dei paesi più originali del lago Garda, è completamente circondata da canali e si affaccia sul lago nel punto in cui le acque del Garda escono nell’emissario Mincio.

Fondamentalmente Peschiera è un paese di lago ed il turista che si ferma qui ha tutti gli sport d’acqua a disposizione, barca a vela, sci d’acqua, canottaggio, nuoto, windsurf, oltre tutti  gli sport da terra, come il ciclismo o le maratone. Chi ama la natura e i parchi acquatici può divertirsi al Parco Cavour, mentre gli amanti dello shopping possono trovare ampia scelta di negozi di ogni tipo, oltre che centri commerciali nelle vicinanze o outlet.

 (Peschiera, vista del porto)
Il clima di Peschiera è, come tutto il Lago di Garda, mite anche in inverno, per questo è meta anche di brevi week end durante i quali è bello esplorare il paese e leggerne la storia negli edifici e nelle lapidi di commemorazione.

Passeggiando nel paese è possibile vedere la cinta veneziana che accoglie ora piazza Betteloni, sul porticciolo.
Nello spiazzo oltre c’è da visitare il Museo Militare nella vecchia palazzina del Comando del Presidio.
Sulla piazza Ferdinando di Savoia, o piazza d’Armi c’è il Carcere Militare e la Parrocchiale di S. Martino (sec.XVIII).

Gli amanti della vita da spiaggia trovano a Peschiera delle belle spiagge in ghiaia, sabbia e spiagge dedicate ai cani, come la nuova Braccobaldo Bau Beach.

Learn more