Podcast GardaMusei

PODCAST GARDAMUSEI: LA CULTURA E IL TURISMO A PORTATA DI SMARTPHONE

L’Associazione culturale GardaMusei ha trasformato il difficile anno appena trascorso in un’opportunità per rinnovarsi, digitalizzarsi e iniziare il 2021con progetti innovativi.

I musei e le attrazioni turistiche del Garda entrano in una nuova era digitale grazie al podcasting. Ma di cosa si tratta?
I podcasts sono contenuti audio ascoltabili su apposite piattaforme digitali come Spotify, Apple Podcast, Google Podcast e sempre disponibili.

GardaMusei ha voluto trasformare il 2020 in un anno di ripensamento delle strategie di comunicazione sperimentando nuove modalità di promozione del territorio e dei musei al suo interno. E’ necessario infatti che il mondo culturale viaggi al passo con i cambiamenti della società e delle sue esigenze. Il turismo di oggi è dinamico, innovativo e curioso.

La promozione del patrimonio culturale e la valorizzazione delle offerte museali devono quindi sperimentare, evolversi e osare. Devono rispondere ai nuovi canoni ed essere facilmente accessibili, ripensare al proprio pubblico e adeguarsi alle nuove necessità.

L’uso della strumentazione digitale e online consente di abbattere le barriere fisiche, geografiche e culturali ma non solo. Consente di personalizzare l’esperienza di viaggio modulando e agevolando la fruizione delle nozioni culturali sulla base delle preferenze del pubblico.

Su questi concetti sono nati i Podcasts GardaMusei, che sfruttano una tecnologia fortemente in crescita, soprattutto nei paesi stranieri, per comunicare con il turista e fungere da audio guida al territorio.

I Podcasts GardaMusei sono già stati pubblicati sulle principali piattaforme digitali e hanno registrato un gran numero di download sin dai primi due mesi del 2021.

Storie del Garda e dintorni è il nome del podcast dedicato alla scoperta del lago di Garda e dei suoi dintorni. Un viaggio insolito nel territorio che guida il turista alla scoperta dei luoghi che lo caratterizzano attraverso gli occhi dei personaggi illustri che lo hanno abitato, attraverso la musica, attraverso i miti e le leggende che lo avvolgono di mistero. Storie del Garda è una audio guida da ascoltare mentre si passeggia o mentre si viaggia lungo la gardesana. E’ la storia che rivive in modo critico confrontandosi con l’attualità e sono i cittadini che si raccontano al turista.

Da Storie del Garda e dintorni è nato poi un podcast dedicato ai più piccoli, chiamato Storie del Garda per bambini, con l’obiettivo di far scoprire il territorio divertendo. Il podcast è un nuovo modo di far didattica, di appassionare, di incuriosire, di scoprire. Consente di uscire dalle aule con la propria mente e immedesimarsi nelle situazioni fino a comprendere anche i temi più complicati grazie alla semplicità del linguaggio.

Il progetto Podcast GardaMusei è anche il risultato di un ottimo lavoro di squadra affrontato con grande entusiasmo dal personale dell’associazione e da un team – di tutte donne – composto da studentesse delle diverse università del nord Italia, dall’Università degli Studi di Milano Bicocca all’Università degli Studi di Verona, dall’HDemia Santa Giulia di Brescia all’Università di Trento. Non poteva quindi esserci ricorrenza migliore per presentare il territorio, in versione digitale, al nostro pubblico: la Festa della Donna.

Visita la pagina del nostro sito dedicata al progetto: https://www.gardamusei.it/home/progetti/podcast-gardamusei/