Museo Tazio Nuvolari

Il Museo «Tazio Nuvolari» è dedicato alla memoria dell'indimenticabile campione che, fra il 1920 e il 1950 vinse oltre 161 corse in moto e in auto e venne proclamato più volte campione d'Europa e d'Italia, Ferdinand Porsche lo definì «il più grande pilota del passato, del presente e dell'avvenire».

La struttura museale ha sede nella ex chiesa del Carmelino, posta lungo il «Percorso del Principe», che collega Palazzo Ducale a Palazzo Te, i due più importanti monumenti della città. Raccoglie un'esposizione di preziosi modelli in scala, trofei vinti dal «Mantovano volante», nonché una ricca collezione di medaglie d'oro e gli effetti personali del campione, come l'inseparabile maglia gialla. Di grande interesse sono gli originali filmati d'epoca, manifesti, lettere autografe, attestati, onorificenze, documenti e anche il telegramma inviato da Gabriele D'Annunzio dopo la vittoria nella Targa Florio del 1932, accompagnato alla riproduzione della famosa tartaruga d'oro con la dedica «All'uomo più veloce, l'animale più lento».

Il Museo Tazio Nuvolari è stato inaugurato nel 1985 sulla base di una precisa disposizione testamentaria del pilota, che affidò il suo patrimonio sportivo all'Automobile Club Mantova, di cui fu Presidente.

EVENTI E ATTIVITÀ

BUONE NUOVE

Nessun articolo trovato.

Post a comment

Sito realizzato da Nida’s grazie a un accordo di sponsorizzazione