Spettacolo d’Annunzio Segreto al Teatro Manzoni di Milano – Sconto promozionale

Nuovo spettacolo al Teatro Manzoni di Milano dal titolo “d’Annunzio segreto” che si terrà dal 5 al 7 febbraio 2018.

Solo per chi legge questa comunicazione-invito potrete avere uno sconto sulla poltronissima prestige!

Infatti, acquistando 2 biglietti in poltronissima prestige qui per lo spettacolo con Edoardo Sylos Labini, sarà applicato un prezzo agevolato, utilizzando il seguente codice sconto 58883462D4E7FF75.

Presentando la locandina qui sotto alla cassa del Teatro, inoltre, riceverete in omaggio il fumetto Gabriele D’Annunzio tra amori e battaglie con prefazione del Presidente de Il Vittoriale degli Italiani nonché direttore generale di GardaMusei, Giordano Bruno Guerri.

Per acquistare il biglietto basta andare sul sito internet del Teatro Manzoni, al seguente link, cliccare su Acquista Online, selezionare il giorno e l’orario dello spettacolo e prima del pagamento (dopo alcuni semplici passaggi) applicare il codice sconto per ricevere la promozione sui biglietti.

Il programma dello spettacolo prevede:

5-6-7 febbraio 2018 – ore 20.45

EDOARDO SYLOS LABINI

VIOLA PORNARO

d’Annunzio Segreto

drammaturgia Angelo Crespi

Regia Francesco Sala

con Erika Urban

e la partecipazione di Paola Radaelli nel ruolo di Suor Intingola

e con Jolanda Gurreri, Francesca Kelly Tisi, Irina Ioana Sirbu, Lucia Conte Fabiani

scene e costumi Marta Crisolini Malatesta ass. costumi Laura Giannisi

direttore scena Francesco Caggia disegno luci Pietro Sperduti

assistente produzione Alice Viglioglia foto Pino Le Pera

distribuzione Barbara Vernassa

TRAMA: Nel contrasto tra giorno e notte, euforia e malinconia, commedia e dramma, si svolge D’Annunzio segreto, il nuovo spettacolo di Edoardo Sylos Labini. Nei suoi ultimi anni di vita di d’Annunzio è ancora vivo, ironico e sprezzante, gioca in modo perverso con le sue amanti, le intrattiene, le manipola, le aizza, progetta nuove imprese, litiga con Mussolini, pretende di essere coccolato, osannato, idealizzato. Nello stesso tempo intesse un lungo e poetico dialogo, con l’unica donna che lo ha amato e che lui ha amato, ma che ora non c’è più: il mito Eleonora Duse. La Duse riappare al Vate ed insieme rivivono le straordinarie prove teatrali della “Città Morta”, lo scandalo pubblico del romanzo “Il Fuoco” e una travolgente versione de “La Pioggia nel Pineto”. Tra amore e grande letteratura, gelosie e tradimenti, arriva a teatro Il Vate degli italiani come non l’avete mai visto.