Comunicato stampa Concorso fotografico “Desenzano di terra e di lago”

(foto in copertina di Ambra Mariani)

“DESENZANO DI TERRA E DI LAGO”

Aperta fino a ottobre la seconda edizione del concorso fotografico di Desenzano del Garda.

È dedicata all’ambiente naturale l’edizione 2017 del concorso fotografico della Città di Desenzano. Dopo il successo della prima edizione, che ha visto partecipare 173 concorrenti italiani e stranieri, il Comune desenzanese ha bandito la seconda edizione del concorso fotografico “Desenzano di terra e di lago”, aperta fino al 31 ottobre 2017.

Il tema scelto quest’anno è “Ambiente Garda: la terra attorno al lago”, un’indicazione a rivolgere l’obiettivo sulla fascia a lago, le spiagge, il territorio agricolo, l’entroterra, i parchi, le aree verdi e quanto suggerirà la fantasia dei fotografi.

(foto di Marco Pietta)

Una selezione delle migliori fotografie dell’edizione 2016 è stata valorizzata attraverso la mostra esposta in castello nel gennaio scorso, con un libro in edizione limitata (esaurito, ma sfogliabile online all’indirizzohttps://issuu.com/cittadesenzano/docs/fotolibro2016) e con la pubblicazione sul catalogo di eventi “Desenzano 2017” appena stampato. Il concorso è gratuito e aperto a tutti, maggiorenni e minorenni, residenti e non residenti. I partecipanti dovranno inviare una fotografia rappresentativa di Desenzano per una o più delle tre categorie previste dal regolamento: “fotografia a colori”, “bianco e nero” ed “elaborazione fotografica”. Per le prime due sezioni sono escluse le elaborazioni di qualsiasi tipo. Per partecipare occorre prendere visione del regolamento sul sito istituzionale www.comune.desenzano.brescia.it/fotoconcorso (info anche in inglese e tedesco) e inviare la propria fotografia ad alta definizione e i propri dati all’indirizzo email fotoconcorso@comune.desenzano.brescia.it. Le immagini dovranno pervenire al Comune entro fine ottobre.

La giuria è composta da rappresentanti dell’Amministrazione comunale, di associazioni che operano nel turismo, di un’associazione di volontariato attiva in un campo affine al tema e da un esperto d’immagine e comunicazione. I lavori saranno valutati in forma strettamente anonima. Il valore complessivo dei premi messi in palio è di oltre 6mila euro.

Quest’anno saranno premiati i primi dieci classificati per ogni categoria: i primi tre si aggiudicheranno, nell’ordine, il primo un soggiorno per due persone in una delle città gemellate con Desenzano (Antibes Juan Les Pin, Amberg, Wiener Neustadt); il secondo una stampante fotografica professionale, il terzo una cena per due persone in uno dei pregiati ristoranti della città. Dal 4° al 10° classificato, per ogni categoria, andrà una stampa in grande formato della fotografia in gara. Tutti i premiati riceveranno una copia del libro fotografico realizzato con i migliori scatti. La premiazione è prevista per gennaio 2018.